Come Usare una Spazzola Rotante ?

Le spazzole rotanti potrebbero essere l’ultimo trucco per capelli? Questi strumenti ibridi combinano una spazzola per capelli con un phon e/o una piastra, promettendo uno styling facile e senza problemi. Grazie alle nuove tecnologie, avere capelli belli ogni giorno è (quasi) facile come passare una spazzola tra le ciocche. Tuttavia, è importante sapere come acconciare correttamente i capelli con una spazzola ad aria calda. Ecco come usare correttamente una spazzola rotante :

  1. Lavare e condizionare i capelli
  2. Asciuga i capelli con l’asciugamano e/o all’aria per l’80% del tempo
  3. Applica un prodotto termo-protettore
  4. Dividi i capelli in quattro sezioni: corona, lato destro, lato sinistro e retro
  5. Accendi la spazzola e fai scorrere lentamente ogni sezione dalle radici alle punte
  6. Finisci con la lacca

È davvero così semplice! La chiave è lavorare con i capelli umidi e usare i prodotti e le tecniche migliori per i TUOI obiettivi unici. Continua a leggere per scoprire come usare una spazzola a caldo per creare un’ampia varietà di look.

spazzola rotante

Come si usa una spazzola rotante per capelli ?

Che tu sia un professionista dell’acconciatura in casa o un novizio totale, usare una spazzola a caldo è facile! Basta seguire questi semplici passi per usare una spazzola a caldo:

  • Inizia con i capelli umidi. Assicurati che i tuoi capelli siano asciutti almeno all’80% prima di usare la spazzola a caldo. Questo minimizzerà i danni del calore e assicurerà che i tuoi capelli siano completamente asciutti quando li acconci (il che significa meno crespo).
  • Protezione dal calore. Per citare Sam Villa, “Il prodotto non è un’opzione, è una necessità! Prepara le tue ciocche con un prodotto per blowout progettato per il tuo tipo di capelli.
  • Sezione e clip. Per un risultato ottimale dello styling, dividi i tuoi capelli in 4-5 sezioni e fissali con dei fermagli. Lavorare in sezioni ti aiuta ad evitare di spazzolare più volte gli stessi capelli. (Per i ritocchi veloci, sentiti libero di saltare questo passaggio).
  • Pennello ! Inserisci la tua spazzola calda e lasciala riscaldare alla temperatura desiderata. Lavorando in piccole sezioni, spazzola LENTAMENTE attraverso i capelli dalle radici alle punte. Per un volume extra, solleva ogni sezione e allontanala dalla testa mentre fai scorrere la spazzola lungo i capelli.
  • (Opzionale) Arricciare le punte. Per le punte arricciate, opta per una spazzola rotonda a caldo invece di una spazzola a pale ad aria calda. Dopo aver spazzolato fino alle estremità dei capelli, avvolgi i capelli intorno alla canna e arrotola la spazzola verso le radici. Tieni la spazzola in posizione per 5-10 secondi, poi premi il pulsante “cool” e aspetta qualche altro secondo per far raffreddare il ricciolo prima di rilasciarlo.
  • Finisci con il prodotto. Blocca il volume e la lucentezza con una lacca leggera e applica un siero sulle punte, se necessario.

Come si asciugano i capelli con una spazzola rotante ?

Una spazzola a caldo ti permette di ottenere a casa tua dei capelli lucidi ed eleganti, senza doverti destreggiare tra un pesante phon in una mano e una spazzola rotonda nell’altra! Basta seguire questi semplici passi per asciugare i capelli con una spazzola a caldo:

  1. Scegli la giusta spazzola riscaldata. Le spazzole calde sono disponibili sia a forma di spazzola a pale che di spazzola rotonda. Le spazzole a pale sono migliori per raddrizzare e lisciare i capelli, mentre le spazzole rotonde possono essere usate per creare capelli lisci o ricci. Assicurati di scegliere una spazzola riscaldata con un flusso d’aria calda che funzioni sui capelli umidi.
  2. Lavare e condizionare i capelli. Uno shampoo e un balsamo volumizzante sono raccomandati se i tuoi capelli tendono a cadere piatti. Non lesinare sul balsamo – è essenziale per sigillare l’umidità nei tuoi capelli e ridurre i danni del calore!
  3. Asciuga con l’asciugamano e/o con l’aria all’80%. Strizza i capelli sotto la doccia, poi usa una maglietta di cotone morbido o un asciugamano in microfibra per asciugare bene i capelli. Se possibile, lascia asciugare i capelli all’aria almeno all’80%.
  4. Collega la tua styler e lasciala riscaldare. Ricorda che i capelli sottili e fini richiedono meno calore, mentre i capelli molto spessi o grossi possono avere bisogno di una temperatura più alta.
  5. Prepara i tuoi capelli con dei prodotti. Applica uno spray o una mousse protettiva dal calore adatta al tuo tipo di capelli.
  6. Separa e aggancia i tuoi capelli. Dividi i tuoi capelli in quattro sezioni: corona, lato sinistro, lato destro e posteriore. Fissa ogni sezione con dei fermagli.
  7. Asciuga e acconcia i capelli. Iniziando dalla sezione posteriore, spazzola attraverso pezzi di capelli stretti dalle radici alle punte. Per ottenere il massimo volume, metti la spazzola vicino alle radici e solleva i capelli verso l’alto e verso l’esterno mentre fai scorrere i capelli. Tirare la spazzola attraverso i capelli per ottenere punte dritte, o avvolgere le punte intorno al barile della spazzola rotonda per creare riccioli. Ripeti questo processo con le sezioni laterali, poi asciuga e acconcia la sezione superiore.
  8. Finisci con la lacca. Usa un prodotto leggero e volumizzante per evitare di appesantire i tuoi capelli. Per capelli spessi, molto secchi o ricci, applica qualche goccia di olio di argan sulle punte.

Le spazzole ad aria calda funzionano davvero?

Le spazzole ad aria calda potrebbero sembrare troppo belle per essere vere. Puoi davvero asciugare, lisciare e acconciare i tuoi capelli semplicemente spazzolandoli? La risposta è SÌ: le spazzole ad aria calda funzionano davvero! Questi strumenti di styling ultra-versatili combinano una spazzola per capelli con una piastra e/o un phon, rendendoli perfetti per i viaggi, le mattine piene di impegni o i ritocchi veloci ai capelli.

Tieni presente che una spazzola ad aria calda non ha il potente flusso d’aria di un normale phon, quindi non dovrebbe essere usata per un blowout completo sui capelli bagnati. Ecco alcuni modi fantastici per usare la spazzola ad aria calda:

  • Aggiungere il lucido ai capelli asciugati all’aria. Per ottenere un look fresco da salone con il minimo danno termico, applica un prodotto lisciante sui capelli bagnati e lascia asciugare i capelli all’aria per l’80%. Poi accendi la spazzola ad aria calda e fai scorrere i capelli per una bella morbidezza e lucentezza.
  • Aumenta il volume dei capelli deboli. Le tue ciocche del secondo o terzo giorno sembrano un po’ piatte? Usa la tua spazzola ad aria calda per aumentare il volume in pochi minuti.
  • Arriccia o liscia i tuoi capelli. Usa una spazzola ad aria calda rotonda per modellare e sistemare i tuoi capelli, invece di un arricciacapelli o di una piastra. Otterrai lo stesso look con meno danni dovuti al calore.

spazzola rotante per capelli

Si può usare la spazzola asciugacapelli sui capelli asciutti?

Per ottenere i migliori risultati, si raccomanda di usare la spazzola ad aria calda sui capelli umidi. Questo perché i capelli umidi sono più malleabili e più facili da acconciare rispetto ai capelli asciutti. Inoltre, l’applicazione del flusso d’aria calda di un phon o di una spazzola ad aria calda può disidratare e danneggiare i capelli asciutti.

Se hai intenzione di usare la tua spazzola per lo styling a caldo sui capelli asciutti, cerca una spazzola lisciante termica o una spazzola combinata con piastre in ceramica. Questo funzionerà come una piastra per lisciare e lucidare i capelli asciutti, ma con meno tempo di styling e meno danni da calore. E non dimenticare lo spray termoprotettivo!

Si può usare una spazzola riscaldata sui capelli bagnati?

Ci sono alcune cose da considerare quando si tratta di usare una spazzola riscaldata sui capelli bagnati. Le spazzole termiche liscianti con piastre in ceramica sono simili ai ferri da stiro: non dovrebbero MAI essere usate sui capelli bagnati. Applicare piastre riscaldate sui fragili capelli bagnati può causare un surriscaldamento, frantumare la cuticola e rovinare i capelli.

Ma che dire delle spazzole riscaldate che usano un flusso d’aria calda per asciugare e modellare i capelli? Le styler ad aria calda sono strumenti di finitura e non sono destinate a un’asciugatura completa su capelli bagnati. Questi strumenti non hanno la potenza di asciugatura di un normale phon.

Se i tuoi capelli sono bagnati e vuoi acconciarli con la spazzola ad aria calda, asciugali grossolanamente per l’80% con il phon (o lasciali asciugare all’aria finché sono appena umidi). Poi usa la tua spazzola ad aria calda per finire il look, volumizzare e modellare i capelli. Le spazzole riscaldate sono perfette anche per i ritocchi tra un’insufflazione e l’altra.

Le spazzole riscaldate fanno male ai capelli?

Mentre qualsiasi forma di styling termico può danneggiare i tuoi capelli, le spazzole riscaldate sono uno degli strumenti di styling più sicuri. Le spazzole riscaldate creano danni minimi perché usano meno calore diretto rispetto agli arricciacapelli o alle piastre per capelli. Invece di tenere i capelli contro una superficie calda (il barile di un arricciacapelli o le piastre in ceramica di una piastra), le spazzole riscaldate sono progettate per scivolare dolcemente sui capelli. Il calore viene applicato attraverso la base della spazzola e/o le setole. Questo riduce il rischio di punti caldi, secchezza e punte a paglia.

Se i tuoi capelli sono colorati o danneggiati dal calore, cerca una spazzola ionica riscaldata che ti permette di ridurre il tempo di styling. La tecnologia ionica neutralizza l’elettricità statica, infonde umidità e lucida la cuticola dei tuoi capelli per una brillantezza sana.

Come usare una spazzola ad aria calda ?

Le spazzole ad aria calda sono progettate per rendere lo styling dei tuoi capelli facile e veloce, ma questo non significa che devi solo prendere la tua styler ad aria calda e iniziare a spazzolare!

la spazzola rotante

Pensa alla rifinitura dei tuoi capelli con una spazzola a caldo come a un “mini” blowout. Per risultati ottimali, usa gli stessi prodotti e seziona i tuoi capelli come faresti per un’asciugatura completa a casa. Per ottenere capelli meravigliosamente lucidi con meno danni dovuti al calore, segui questi semplici passi per asciugare i capelli con una spazzola a caldo:

  1. Inizia con i capelli umidi. Assicurati che i tuoi capelli siano asciutti almeno all’80% prima di usare la spazzola a caldo. Questo minimizzerà i danni del calore e assicurerà che i tuoi capelli siano completamente asciutti quando li acconci (il che significa meno crespo in seguito).
  2. Difendere il calore. Per citare Sam Villa, “Il prodotto non è un’opzione, è una necessità! Prepara le tue ciocche con un prodotto per blowout progettato per il tuo tipo di capelli.
  3. Separare e agganciare. Per un risultato ottimale dello styling, dividi i tuoi capelli in 4-5 sezioni e fissali con delle clip. Lavorare in sezioni ti aiuta ad evitare di spazzolare più volte gli stessi capelli. (Per i ritocchi veloci, sentiti libero di saltare questo passaggio).
  4. Spazzola ! Inserisci la tua spazzola calda e lasciala riscaldare alla temperatura desiderata. Lavorando in piccole sezioni, spazzola LENTAMENTE attraverso i capelli dalle radici alle punte. Per un volume extra, solleva ogni sezione e allontanala dalla testa mentre fai scorrere la spazzola lungo i capelli.
  5. Arriccia le punte. Per le punte arricciate, opta per una spazzola rotonda a caldo invece di una spazzola a pale ad aria calda. Dopo aver spazzolato fino alle estremità dei capelli, avvolgi i capelli intorno alla canna e arrotola la spazzola verso le radici. Tieni la spazzola in posizione per 5-10 secondi, poi premi il pulsante “cool” e aspetta qualche altro secondo per permettere al ricciolo di raffreddarsi prima di rilasciarlo.
  6. Finisci con il prodotto. Blocca il volume e la lucentezza con una lacca leggera e applica un siero sulle punte, se necessario.

Come usare una spazzola a caldo per arricciare i capelli ?

Sapevi che puoi usare una spazzola a caldo per arricciare i tuoi capelli? Quando hai poco tempo ma vuoi uno stile riccio o ondulato, una spazzola a caldo è la tua migliore amica! Ecco come asciugare e arricciare i tuoi capelli con un solo strumento:

  1. Lava e metti in ordine i tuoi capelli. Se i tuoi ricci tendono a cadere piatti, considera di usare uno shampoo e un balsamo volumizzante per darti quel tocco in più.
  2. Aspetta che i tuoi capelli siano asciutti all’80% per iniziare lo styling. Una spazzola calda non ha la potenza di asciugatura di un phon completo, quindi è essenziale iniziare con i capelli DAMP (non bagnati). Strizza l’acqua in eccesso dai tuoi capelli sotto la doccia e tampona i capelli con una maglietta di cotone morbido o un asciugamano in microfibra. Poi lascia che le tue ciocche si asciughino all’aria finché non sono appena umide.
  3. Protezione dal calore. Prepara i capelli con un prodotto termoprotettivo adatto al tuo tipo di capelli.
  4. Separa i tuoi capelli. Dividi i capelli in tre sezioni orizzontali: la sezione della corona (la parte superiore della testa), la sezione centrale (i capelli intorno all’altezza dell’orecchio) e la sezione inferiore. Fissa ogni sezione con dei fermagli.
  5. Fai dei riccioli pazzeschi ! Iniziando dalla sezione inferiore, separa una piccola parte di capelli e metti le estremità sulla canna della spazzola rotonda. Mentre applichi il flusso d’aria calda, fai roteare la spazzola lontano dal viso e fai girare i capelli intorno alla canna. Quando raggiungi le radici, tieni la spazzola in posizione per 15-20 secondi. Se la tua spazzola a caldo ha un pulsante “cool”, applica un flusso d’aria fredda per 5-10 secondi per sigillare la cuticola. Rilascia il ricciolo e ripeti con il resto della sezione. Poi passa alla sezione centrale e infine ai capelli della corona.
  6. Lucidare e brillare. Applica una lacca per capelli che aumenta la lucentezza per aiutare i tuoi ricci a tenere più a lungo e liscia qualsiasi capello vagante.

Come usare una spazzola rotante per lisciare i capelli ?

Ottenere capelli lisci come la seta potrebbe essere semplice come cambiare la tua spazzola per capelli! Una spazzola a caldo utilizza piastre di ceramica riscaldate e/o un flusso d’aria calda per rilassare i legami molecolari che rendono i capelli ricci e appiattire la cuticola dei capelli. È super facile da usare e meno dannoso di una piastra tradizionale.

Ecco come usare una spazzola a caldo per lisciare i capelli:

  1. Inizia con capelli puliti, asciutti e districati. Se la tua spazzola a caldo utilizza piastre in ceramica, dovresti assicurarti che i tuoi capelli siano completamente asciutti, come faresti prima della piastra. Se la tua spazzola utilizza un flusso d’aria calda, va bene iniziare con i capelli umidi.
  2. Protezione dal calore. Anche se lisciare i capelli con una spazzola calda è meno dannoso che usare una piastra, qualsiasi livello di calore può disidratare e danneggiare i tuoi capelli. Prepara sempre i tuoi capelli con un prodotto di protezione dal calore adatto al tuo tipo di capelli.
  3. Separa i tuoi capelli. Separa i capelli alla sommità della testa e fissali con un fermaglio o un elastico.
  4. Lisciati i capelli. Iniziando con la sezione inferiore dei capelli, prendi una piccola porzione di capelli e metti la spazzola calda sotto vicino alle radici. Fai scorrere la spazzola lentamente tra i capelli, sollevandoli e allontanandoli dal viso per creare più volume. Ripeti questo processo mentre ti fai strada intorno alla testa.
  5. Acconcia i capelli alla corona. Fissa la sezione inferiore dei capelli con una clip, e rilascia la sezione superiore dei capelli dalla clip o dall’elastico. Dividi i capelli e fai scorrere la spazzola attraverso gli strati superiori dei capelli. Ricordati di sollevare la spazzola alle radici mentre la guidi attraverso i capelli.
  6. Finisci il look. Rilascia la sezione inferiore dalla sua clip e controlla i tuoi capelli per qualsiasi crespo o ciocca che vola via. Finisci con uno spray lucido non grasso (per capelli fini o ondulati) o un olio nutriente per capelli (per capelli spessi o ricci).

Come usare una spazzola a caldo per il volume ?

Le spazzole ad aria calda sono ottimi strumenti per aggiungere volume e corpo a tutti i tipi di capelli. Per un volume splendido e accattivante, usa prodotti volumizzanti e assicurati di sollevare la spazzola in alto e in fuori mentre asciughi i capelli! Ecco come usare una spazzola a caldo per il volume:

  1. Lava e metti in ordine i tuoi capelli. I capelli grandi e voluminosi iniziano con i prodotti che usi sotto la doccia! Scegli uno shampoo e un balsamo volumizzante. Se i tuoi capelli tendono ad essere flosci o piatti, usa il balsamo solo sulle punte.
  2. Asciuga con l’asciugamano e pettina i tuoi capelli.
  3. Scegli il giusto protettore di calore. Applica una mousse volumizzante sui capelli, lavorando da dietro a davanti.
  4. Asciuga l’80% dei capelli. Togli il beccuccio del phon, capovolgi la testa e asciuga i capelli fino a quando sono appena umidi.
  5. Separa e aggancia i tuoi capelli. Dividi i capelli in quattro sezioni: corona, lato sinistro, lato destro e retro. Fissa ogni sezione con dei fermagli.
  6. Solleva, gira e arriccia. Iniziando dalla sezione inferiore, metti la canna della tua spazzola a caldo sotto una piccola parte di capelli vicino alle radici. Accendi il flusso d’aria calda e fai rotolare lentamente la spazzola verso l’alto e lontano dal tuo viso mentre fai roteare i capelli intorno al barile. Per le punte dritte, tira la spazzola fino in fondo ai capelli. Per le punte smussate, arricciare le punte dei capelli intorno alla spazzola e tenerle in posizione per 5-10 secondi. Ripeti con il resto della sezione inferiore, poi passa alle sezioni laterali.
  7. Acconciare i capelli sulla corona. Per ottenere il massimo del volume, solleva i capelli sulla corona in alto e indietro (lontano dal viso) mentre fai roteare la spazzola.
  8. Scegli il prodotto di finitura giusto. La lacca è fondamentale, ma evita oli e creme pesanti che potrebbero schiacciare il tuo splendido volume! Cerca invece uno spray leggero e non grasso per aumentare la longevità e la lucentezza.

Come usare una spazzola ad aria calda sui capelli corti ?

Se hai i capelli corti, considera di aggiornare la tua routine di acconciatura con una spazzola ad aria calda. Questo strumento facile da usare ti permette di asciugare, modellare e acconciare i tuoi capelli in meno tempo, riducendo così gli effetti dannosi dello styling a caldo.

Ti stai chiedendo quale spazzola ad aria calda è meglio per i capelli corti? Cerca una styler con un piccolo cilindro che puoi posizionare proprio contro le tue radici per ottenere una grande spinta. Poi segui questi semplici e veloci passi per usare una spazzola ad aria calda sui capelli corti:

  1. Lava e metti in ordine i tuoi capelli. Per aumentare il volume, usa uno shampoo e un balsamo leggero e volumizzante.
  2. Asciugare all’aria. Strizza l’acqua in eccesso, pettina le ciocche e lascia asciugare i capelli all’aria per la maggior parte del tempo.
  3. Protezione dal calore. Applica un primer per l’asciugatura, come una mousse volumizzante, per difendere dalla rottura e aggiungere un po’ di struttura ai capelli corti.
  4. Separa i tuoi capelli. Dividi i tuoi capelli in quattro sezioni (sinistra, destra, corona e dietro). Fissa ogni sezione con una piccola clip.
  5. Asciugare, modellare e acconciare. Stacca una sezione di capelli alla volta, iniziando dalla sezione posteriore. Metti la canna della tua spazzola a caldo sotto i capelli alle radici, il più vicino possibile al cuoio capelluto. Sollevare la spazzola ad aria calda e far roteare i capelli lontano dal viso mentre si applica il flusso d’aria calda. Spazzola lentamente attraverso ogni pezzo di capelli dalle radici alle punte. Continua questo processo con le sezioni di sinistra, destra e la corona.
  6. Blocca il tuo look con una lacca morbida, o usa un prodotto texturizzante per definire le punte.

Sommario

Se vuoi aggiungere volume e lucentezza ai tuoi capelli, ma non hai voglia di passare ore davanti allo specchio, una spazzola per lo styling a caldo potrebbe cambiare completamente il tuo look. Se puoi spazzolare i tuoi capelli, puoi acconciare i tuoi capelli con una spazzola a caldo!

Ricorda che le spazzole a caldo sono disponibili in diverse varietà: le spazzole termiche liscianti funzionano come ferri da stiro su capelli asciutti, le styler ad aria calda funzionano come phon a basso flusso d’aria su capelli umidi, e le spazzole combinate possono fare entrambe le cose. Scegliere lo strumento giusto e preparare i capelli con un protettore di calore ti aiuterà a ottenere capelli sani e belli in meno tempo!

Se vuoi semplificare la tua routine di acconciatura o semplicemente rinfrescare i tuoi capelli tra un blowout e l’altro, una spazzola a caldo all-in-one è un investimento utile per ottenere capelli lisci e setosi.

Related Posts

Share It

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello